Case prefabbricate in cemento armato: tutto quello che c’è da sapere

Lcasa prefabbricata in cemento armato, detta più semplicemente prefabbricato, è un edificio realizzato con la tecnica della prefabbricazione. In pratica l'edificio non viene costruito sul luogo in cui sorgerà, dove saranno realizzate solo le fondamenta, ma in un altro sito per poi essere successivamente trasferito. Per realizzare una casa prefabbricata in cemento armato sono necessari i seguenti materiali: cemento, inerti (sabbia e ghiaia) e l'acqua dove vengono annegate le armature in tondini di acciaio. Il prezzo dipende ovviamente dalla quantità e dalla qualità dei materiali utilizzati ed anche dalla ditta e dalla sua reputazione. Informarsi sui lavori della ditta prescelta è un ottimo modo per avere un'idea sulla sua competenza ed affidabilità.

I prefabbricati disponibili sul mercato sono fondamentalmente tre: in cemento leggero, in cemento pesante e industriali. Insieme ad ABC Costruzioni leader nella realizzzazione di case prefabbricate in cemento ci dice tutto ciò che c'è da sapere a riguarda. 

prefabbricati in cemento leggero sono indicati per chi vuole dare all'abitazione un tocco personale poiché sfruttano un particolare "cemento alleggerito" più plasmabile e malleabile secondo le specifiche richieste ed esigenze. I prefabbricati in cemento pesante sono realizzati in fabbrica in calcestruzzo e gli impianti idraulici ed elettrici sono presenti già all'interno delle pareti. Infine i prefabbricati industriali sono realizzati in calcestruzzo e, come si può intuire dal nome, sono destinati principalmente ad un utilizzo commerciale e quindi non badano tanto all'aspetto estetico quanto piuttosto a quello funzionale. Queste tre tipologie di prefabbricati richiedono lavorazioni diverse e quindi anche costi e tempi diversi.

Stabilire il prezzo di una casa prefabbricata in cemento armato non è facile poiché bisogna considerare una serie di variabili piuttosto complesse a partire dalla complessità della costruzione che può richiedere più tempo, più materiali e più personale con un conseguente innalzamento del prezzo. Altri requisiti da valutare sono la tempistica, il luogo di consegna, la grandezza, il livello di finitura richiesto ed i servizi di produzione aggiuntiva per ottenere la resa finale desiderata.

Un parametro che spesso molte persone ignorano e che invece può incidere notevolmente sul prezzo finale è il terreno sui cui edificare. Altro fattore che incide è la zona che a seconda della sua conformazione o del livello di sismicità può far aumentare oppure lievitare i costi finali di posa e di costruzione.

Per conoscere il prezzo di una casa prefabbricata in cemento armato è consigliabile richiedere almeno 2-3 preventivi ad aziende della zona, scegliendo quello più conveniente per rapporto qualità/prezzo. Il costo finale però non è l'unico requisito da valutare ma bisogna considerare anche la qualità dei materiali e la tempistica. La soluzione migliore è quella "chiavi in mano" in cui i prezzi sono fissi e non variano in corso d'opera evitando così spese improvvise e non previste.

Posts created 74

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi