Come arredare il tuo locale lavanderia in modo funzionale

Consigli utili per un locale lavanderia ideale

Avere a disposizione un locale adibito a lavanderia all'interno della vostra casa è di fondamentale importanza. Che si tratti di un ambiente ampio o di dimensioni ridotte, che si tratti di una stanza appositamente adibita o di uno spazio all'interno del bagno o sul balcone, non importa: la cosa importante è che sia arredato in maniera funzionale.
La zona lavanderia è indispensabile, anzitutto, per mantenere l'ordine all’interno della vostra casa. Per questo motivo, occorre optare per soluzioni capaci di contenere e di organizzare vestiti e oggetti vari nel miglior modo possibile. Del resto, anche per la sicurezza dei vostri bambini, è importante saper scegliere dove e come conservare e utilizzare detersivi e altri prodotti pericolosi.
E' importante che sia tutto studiato nei minimi dettagli, in quanto il locale lavanderia deve essere anche facile da gestire e da pulire.
Qui di seguito troverete preziosi consigli per scegliere come arredare la vostra lavanderia in modo ottimale.

Gli accessori di cui sicuramente non potrete fare a meno sono i seguenti: lavatrice, cesta per i panni sporchi, lavandino, asse e ferro da stiro, stendi-biancheria pieghevole.
Tendenzialmente, questi elementi vengono posizionati nella parte più bassa della lavanderia, mentre nella parte superiore si consiglia di posizionare mensole o mobili componibili, per riporre biancheria asciutta e/o stirata, nonché i prodotti e gli utensili necessari.
Ogni lavanderia che si rispetti presenta cestoni nascosti per organizzare la parte bucato. In commercio potrete trovare anche ceste che dividono la biancheria in bianchi, neri e colorati, in modo tale poi che impostare la lavatrice risulterà più veloce e immediato.
Un altro consiglio è quello di optare per una soluzione invisibile, in modo da nascondere elettrodomestici e attrezzi vari, in modo che, oltre alla funzionalità, il locale lavanderia risulti anche esteticamente molto più gradevole. Si pensi, ad esempio, ad un armadio chiuso o semitrasparente.

Se vivete in una zona particolarmente umida o se volte assicurarvi che il vostro bucato sia perfettamente lavato e asciugato anche nelle uggiose giornate invernali, non potete fare a meno di un'asciugatrice. In assenza di spazio, in ogni caso, si può anche decidere di stendere il bucato nel locale lavanderia, purché vi sia una finestra che consenta il ricircolo dell'aria, soprattutto per evitare che i vostri indumenti risultino maleodoranti.
Del resto, la presenza di una finestra è essenziale anche perché alcuni elettrodomestici in funzione, come appunto l'asciugatrice e il ferro da stiro, producono vapore che può accumularsi negli angoli della camera sotto forma di condensa.
Un arieggiamento costante è dunque fortemente consigliato per evitare umidità, muffe e batteri.

A coloro che sono dotati di meno spazio a disposizione e non vogliono fare a meno del duo lavatrice e asciugatrice, si consiglia di acquistare un mobile a colonna che li possa contenere entrambi, purché, comunque, le dimensioni dei due elettrodomestici coincidano e che la lavatrice non abbia il carico dall’alto.
In commercio esistono modelli economici e funzionali, solitamente dotati di mensola per rendere più stabile l'appoggio dell'asciugatrice.
A titolo esemplificativo, si pensi che per posizionare un mobile per lavatrice e asciugatrice a colonna è sufficiente uno spazio di circa 1,30×1,20 metri.

Un altro aspetto importante, da non sottovalutare assolutamente, è quello dell’insonorizzazione del vostro locale lavanderia. Che sia in uno spazio grande o ridotto, si troverà comunque in adiacenza ad altri ambienti della casa e in alcuni momenti il rumore degli elettrodomestici in funzione potrebbe creare fastidio.
Molte possono essere le soluzioni idonee a ridurre al minimo il rischio di rumori fastidiosi, come tappetini anti-vibranti e antiscivolo, per ridurre le vibrazioni soprattutto dei grandi elettrodomestici.
Bisogna, inoltre, accertarsi che le porte del locale lavanderia siano un minimo fonoassorbenti, magari avvalendosi anche di un apposito pannello in cartongesso.

Posts created 92

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi