Le porte scorrevoli, un elemento d’arredo

Le porte di vetro scorrevoli, un elemento d’arredo

Le porte sempre più stanno diventando un elemento d’arredo molto importante ed apprezzato nelle nostre case. Le porte scorrevoli sono proprio quelle che hanno dato il via a questo trend, data la loro particolarità, cioè lo sparire, possono ampliare gli spazi della nostra casa, garantendo fluidità all’ambiente.

Le porte scorrevoli

Perché scegliere una porta scorrevole

Le porte scorrevoli sono una novità degli ultimi anni, dato che fino ad una decina di anni fa’, erano per lo più presenti quelle a battente classiche. Oggi sia negli immobili di nuova costruzione che nelle ristrutturazioni, si propone l’installazione di porte scorrevoli anche di design. Esse vengono scelte perché hanno degli ingombri minori e ci possono aiutare a dividere in più parti un ambiente che solitamente è unico. Pensate ad un soggiorno con angolo cottura, se non gradite gli odori della cucina potete facilmente chiuderla con delle ante in vetro. Inoltre le dimensioni delle case si sono ridotte e una porta a scomparsa dentro il muro, o a rotaia non ingombra una a battente.

Tipi di porte scorrevole

Esistono due tipi di porta scorrevole, che non vanno confuse con le porte a soffietto o a libretto, dato che si tratta di soluzioni completamente differenti. Il primo tipo sono quelle chiamate porte a scomparsa, dette anche ad interno o filo muro. Garantiscono il massimo recupero di spazio, dato che rientrano nel muro in un apposito telaio.

Le porte scorrevoli esterne su binario sono il secondo tipo e sono molto semplici da installare rispetto alle prime. La parete dove andrete ad installarla, deve essere libera, ma sono ottime se non volete avviare una ristrutturazione impegnativa.

GlasIitalia, l’azienda di desgin

Glas Italia propone ben due modelli molto belli, creati utilizzando pannelli formati da 2 vetri stratificati, dove abbiamo degli inserti in prezioso tessuto, maglia o addirittura in seta. Il designer che ha progettato questo modello si chiama Piero Lissoni

Il secondo modello si chiama Aladin Pocket Duo creata a partire da vetri temperati di 4 mm di spessore, posizionati su ogni lato della porta., creando una camera d’aria interna. Il vetro è decorato, dalla finitura semplice trasparente alle righe verticali, oppure il pannello con disegno quadrettato, pensati per le porte raso muro, oltre alla possibilità di scelta della finitura, maniglie e serrature. I vetri possono anche essere stampati.

Le porte in alluminio di Rimadesio

Infine l’azienda Rimadesio, offre il modello che si chiama Velaria di Rimadesio, presentata durante la scorsa Milano Design Week da Salvioni in via Durini. Queste eleganti porte, sono create con un sottilissimo alluminio, decorato con maniglie di design d’ispirazione geometrica.

Posts created 69

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi